Batman: studio in matita.

Verso la mezanotte di ieri, ho elaborato questa immagine alla quale pensavo mentre guidavo tornadno a casa.

No, non ero sotto gli effetti dell’alcol!

Assillato dal creare un “mio” Batman, e lavorando meglio con le matite (l’inchiostrazione può distruggere un disegno…) che danno molte più sfumature e mascherano meglio gli orrori, ho buttato giù ‘sto schizetto. L’idea è di un Batman con un enorme mantello. Parte dalla cintura, che è massiccia e che ha agganciati differenti tasche, e termina con una enorme apertura sul retro.

L’idea è quella di nascondere il logo. Può suonare strano, ma uno che si veste da pipistrello, non è che deve vendere il suo marketing. Non mi piace quando nei comics vedo Batman che sotto la suola ha il logo, sul volante il logo, sulla cintura il logo, ecc… Questo fa perdere l’idea di “mito” e “leggenda”. Rende tutto così “umano”, così spregevolmente commerciale. Quello sul petto ci può stare, in quanto simbolo, ma quello più essenzaile è il simbolo che la gente gli associa. Come il bat-segnale, epr capirsi: quello è insostituibile. Ma nel costume, proprio perché Batman è serio, non è essenziale.

Mi paicerebbe provare a studiare meglio questa variante (che si ispira alla cover di Batman #666 e a Batman Year One Hundred di Paul Pope).

Con un mantello così enorme, e con un figura più robusta del precedente disegno, meglio si può associare il concetto di mostro a Batman. Può essere letteralmente “inghiottito” dal suo stesso mantello, come fossero una unica creatura mostruosa.

 

I vostri giudizi sono sempre ben accetti.

Annunci

12 Risposte to “Batman: studio in matita.”

  1. csam ti dico una sola cosa: SPETTACOLARE!!!!!!!!!

    veramente molto bello e ben fatto, certo se fai il logo nel petto in bella vista secondo me sarebbe ancora migliore, ma mi piace la tua idea lo stesso.

    forse ti sei sbagliato, ti sei ispirato ad Anno Cento di paul pope, e non Year One di frank miller.

  2. WOW!
    graSSie Lion! 😉
    mi fa piacere vederti così entusiasta!!

    questa era uno schizzo molto istintivo per fissare in qualche maniera le idee.

    mi fa piacere che posso proseguire su questa strada. 🙂

    P.S. si, hai ragione. è una mia svista (che ho corretto graSSie a te!!).

  3. questo disegno è una merda.

  4. è perché mi sono ispirato alla tua faccia annusando il tuo alito.

  5. csam non ascoltare chi non sa nemmeno cosa dice.

  6. I gusti sono opinioni personali.
    Le critiche vanno accettate come consigli.
    Ma a “persone” così volgari ogni tanto è bene ricordare come ci si deve comportare.

  7. graSSie Freddy. 😉

  8. Gilgamesh Says:

    Il “Batman”, sebbene personalizzato, e praticamente il Batman di sempre…. In effetti a qualche aggiustamento rispetto agli altri, ma rimane sempre Lui…. Cose che forse anche Holliwood ci arriverà tra qualche altra serie….

    Secondo me, per trovare te stesso in una figura, dovresti esaminarti di più!

  9. graSSie del consiglio, caro Amico mio! 😉
    P.S. vien a torte quel ke te sè! 😉

  10. letycilea Says:

    Bello….magari a metterci il loghetto starebbe ancora meglio.
    Bello comunque

  11. graSSie!
    ma sbaglio o sei una giovane Bamaniana? 🙂
    Benvenuta!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: